Il collagene idrolizzato

Oltre alla produzione di gelatina, i membri del GME producono anche collagene idrolizzato per l’utilizzo nei vari settori alimentari, dietetici e cosmetici.

I Collageni Idrolizzati, con i loro molteplici vantaggi tecnologici ed economici sono ingredienti versatili ed essenziali nel settore della scienza della vita. Sono ben noti per la loro purezza, per il sapore dolce e l’odore neutro. Grazie a queste proprietà positive sono diventati ingredienti preziosi negli alimenti funzionali, nelle applicazioni farmaceutiche o cosmetiche.

Così come la gelatina, anche i Collageni Idrolizzati sono pure proteine da collagene, ma non hanno alcun potere gelificante.

Che cos’è il collagene idrolizzato?

Così come la gelatina, il collagene idrolizzato è ottenuto tramite un processo di idrolisi dal collagene tipo 1, lo stesso collagene che si trova nella pelle e nelle ossa umane. Si tratta di un prodotto naturale contenente oltre il 97% di proteine (su una base di peso secco).

Il collagene idrolizzato contiene 18 aminoacidi, tra cui 8 dei 9 aminoacidi essenziali. Esso è caratterizzato dalla predominanza di glicina, prolina ed idrossiprolina, che rappresentano circa il 50% del totale degli aminoacidi contenuti. Questa specifica composizione degli aminoacidi fornisce al Collagene Idrolizzato proprietà funzionali ineguagliabili in altre fonti di proteine.

Quale è la differenza tra il collagene idrolizzato e la Gelatina?

La differenza decisiva tra la gelatina ed il collagene idrolizzato è il fatto che quest’ultimo non può formare nessun gel. Ciò è dovuto al suo più basso peso molecolare. Da un punto di vista tecnico le differenze sono sostanziali: mentre la gelatina è una proteina composta da catene di aminoacidi estremamente lunga, il collagene idrolizzato è composto da catene di aminoacidi corte chiamate “peptidi”. Questo permette un grado molto elevato di biodisponibilità e permette ai peptidi di passare attraverso la parete intestinale nel flusso sanguineo.

A causa delle sue catene peptidiche più corte il collagene idrolizzato non è in grado di costruire i legami incrociati necessari alla formazione di un gel. Il collagene idrolizzato è quindi facilmente solubile in liquidi freddi, senza rigonfiamento o riscaldamento. Altre proprietà come emulsionante, legante d’acqua, o schiumante restano invariate.

Proprietà e vantaggi

Il collagene idrolizzato si presenta come una polvere bianca inodore, insapore e facilmente solubile nei liquidi freddi. Si tratta di un emulsionante, schiumogeno, addensante e legante. Deriva dalla stessa materia prima della gelatina ma non ha lo stesso comportamento gelificante.

Storia

Sin dai tempi antichi, il collagene idrolizzato è stato riconosciuto per i suoi benefici per la salute umana. Quasi dieci secoli fa, la badessa e studioso Santa Hildegard von Bingen condusse delle ricerche sugli estratti di tessuto animale e notò che questi permettevano di ridurre il dolore articolare.

Futuro

Oggi i consumatori sono più istruiti e meglio informati che mai. Hanno un forte desiderio di alimenti sani e naturali. Questo è il motivo che ha reso ambiti gli alimenti funzionali.

Produzione

Il collagene idrolizzato è una proteina di puro collagene ottenuto da materie prime di origine animale. La maggior parte della gelatina in Europa è ottenuta da suini, l’altra parte proviene da bovini o pesce.

Sicurezza

Il collagene idrolizzato è sempre stato un ingrediente sano e sicuro. I Produttori Europei di Gelatina sono da sempre sinonimo di collagene idrolizzato di Alta Qualità – questo sia per la scelta di materie prime di alta qualità che per il processo produttivo stesso.

APPROFONDIMENTI

Benefici sulla salute e la nutrizione del collagene idrolizzato

Applicazioni del collagene idrolizzato

Domande poste frequentemente

Infocenter

Publicazioni & Downloads, ufficio stampa e contatti

Collegamenti

Ulteriori informazioni